Il Consulente 1081
Basta il pensiero
1081 numero 20 anno 2016 - news a cura di Renzo La Costa

L'approfondimento sulla mancata replica dell'esonero contributivo per le regioni del mezzogiorno

La replica dell’esonero contributivo così come concepito dalla legge di stabilità 208/2015 per le regioni del mezzogiorno, per il 2017 non ci sarà. Ma è solo l’ultimo esempio delle aspettative deluse in materia di mercato del lavoro. Ma andiamo con ordine.  Il comma 110 dell’art. 1 della legge di stabilità suddetta prevedeva che con  decreto  del  Presidente  del  Consiglio  dei  ministri, adottato entro  il  30  aprile  2016  di  concerto  con  il  Ministro dell'economia e delle finanze e con il Ministro del  lavoro  e  delle politiche  sociali,  doveva essere determinato   l'ammontare  delle  risorse disponibili per  l'estensione dell'esonero contributivo suddetto alle  assunzioni  a  tempo indeterminato effettuate nell'anno  2017  in  favore  dei  datori  di lavoro privati, operanti nelle  regioni  Abruzzo,  Molise,  Campania, Basilicata, Sicilia,  Puglia,  Calabria  e  Sardegna,  alle  medesime condizioni previste dalla norma del primo esonero contributivo, eventualmente rimodulando  la durata temporale e l'entità dell'esonero ed anche assicurando  una maggiorazione della percentuale di  decontribuzione  e  del  relativo importo massimo per l'assunzione di donne di qualsiasi età, prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno  sei  mesi. L’intera disposizione è rimasta sulla carta, considerato che entro il 30 aprile 2016 il previsto decreto di finanziamento della misura agevolativa non è stato affatto adottato. Decaduta quindi, l’ipotesi agevolativa per nuove assunzioni ed assunzione di donne per il 2017. Sarebbe perlomeno consolante, conoscere se da qualche parte dell’Europa - che tanto si accanisce nell’esame preliminare della manovra di stabilità, così come stiamo leggendo in questi giorni – ci sia qualcuno che si occupa anche (e soprattutto) di verificare lo stato di attuazione delle disposizioni introdotte e riscontrarne gli effetti. A meno che, le varie manovre di stabilità sono semplici elencazioni di buone intenzioni e non un documento programmatico vincolante. Non abbiamo dimenticato, per citare un caso analogo, che per anni abbiamo convissuto con un contratto di inserimento riservato alla assunzione di donne(Dlgs 276/2003) che è stato finanziato solo per un anno e che si è lasciato poi cadere nel limbo sino a dimenticarsene. Un simile destino sembra anche toccare l’apprendistato. Nel testo unico sulla disciplina dell’apprendistato di cui al dlgs 167/2001 (1) veniva adottata una nuova ed interessante disposizione con la quale si introduceva la possibilità di assumere con contratto di apprendistato anche nel pubblico impiego. Il tutto, doveva essere disciplinato da un successivo decreto da adottarsi entro dodici mesi successivi all’entrata in vigore del citato Dlgs 167/2001. L’interesse al decreto d’attuazione, scaturiva tra l’altro in ordine alle soluzioni che il legislatore avrebbe adottato, per superare o adattare il principio per il quale nella pubblica amministrazione si entra solo con pubblico concorso. Curiosità che è rimasta insoddisfatta, in quanto entro i detti dodici mesi, non c’è stato più alcun decreto attuativo. Visto il precedente, nel decreto 81/2015 di riordino delle tipologie contrattuali (2) è stata nuovamente prevista la possibilità di assunzione con apprendistato nel pubblico impiego, sempre rinviando ad un successivo decreto i termini d’attuazione: ma questa volta non è stato previsto alcun termine per l’adozione del successivo decreto, rimando quindi una facoltà aperta. Sta di fatto che al momento (ovvero dopo un anno e mezzo dall’entrata in vigore) il decreto attuativo ancora non c’è. Indubbiamente, dall’esonero contributivo per le regioni del mezzogiorno all’apprendistato nel pubblico impiego, gli intendimenti del legislatore erano tutti apprezzabili e condivisibili. Ma il nostro mercato del lavoro, non vive di sole buone intenzioni.  

 

1)

Dlgs 167/2011 c8. La disciplina del reclutamento e dell'accesso, nonché l'applicazione del contratto di apprendistato per i settori di attività pubblici, di cui agli articoli 4 e 5 del presente decreto, è definita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, sentite le parti sociali e la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo n. 281 del 1997, entro dodici mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto

 

2)

Legge 81/2015 Art. 47 c.6. La disciplina del reclutamento e dell'accesso, nonché  l'applicazione del contratto di apprendistato per i settori di attivita' pubblici, di cui agli articoli 44 e 45, sono definite con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, sentite le parti sociali e la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo n. 281 del 1997.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

* Le considerazioni esposte sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’amministrazione pubblica di appartenenza

(NDR: A stampa ultimata di questo numero, si apprende che il decreto inerente l’esonero contributivo anno 2017 per le assunzioni nelle regioni del sud è in fase di approvazione presso la Corte dei Conti)

Condividi
Array
(
    [USER] => anclsu-com
    [HOME] => /var/www/vhosts/anclsu.com
    [FCGI_ROLE] => RESPONDER
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_UNIQUE_ID] => WhP8XnHB74w-xmTfQ4Z-SQAAAJE
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_STATUS] => 200
    [REDIRECT_REDIRECT_UNIQUE_ID] => WhP8XnHB74w-xmTfQ4Z-SQAAAJE
    [REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [REDIRECT_REDIRECT_STATUS] => 200
    [REDIRECT_UNIQUE_ID] => WhP8XnHB74w-xmTfQ4Z-SQAAAJE
    [REDIRECT_SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [REDIRECT_SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [REDIRECT_STATUS] => 200
    [UNIQUE_ID] => WhP8XnHB74w-xmTfQ4Z-SQAAAJE
    [SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [proxy-nokeepalive] => 1
    [HTTP_HOST] => anclsu.com
    [HTTP_X_REAL_IP] => 54.198.108.19
    [HTTP_X_ACCEL_INTERNAL] => /internal-nginx-static-location
    [HTTP_CONNECTION] => close
    [HTTP_ACCEPT_ENCODING] => x-gzip, gzip, deflate
    [HTTP_USER_AGENT] => CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)
    [HTTP_ACCEPT] => text/html,application/xhtml+xml,application/xml;q=0.9,*/*;q=0.8
    [PATH] => /usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin
    [SERVER_SIGNATURE] => 
    [SERVER_SOFTWARE] => Apache
    [SERVER_NAME] => anclsu.com
    [SERVER_ADDR] => 176.227.172.127
    [SERVER_PORT] => 80
    [REMOTE_ADDR] => 54.198.108.19
    [DOCUMENT_ROOT] => /var/www/vhosts/anclsu.com/httpdocs
    [REQUEST_SCHEME] => http
    [CONTEXT_PREFIX] => 
    [CONTEXT_DOCUMENT_ROOT] => /var/www/vhosts/anclsu.com/httpdocs
    [SERVER_ADMIN] => lacatena@solcom.it
    [SCRIPT_FILENAME] => /var/www/vhosts/anclsu.com/httpdocs/www/capitoli1081.php
    [REMOTE_PORT] => 39568
    [REDIRECT_QUERY_STRING] => title=il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl&page=2
    [REDIRECT_URL] => /capitoli1081.php
    [GATEWAY_INTERFACE] => CGI/1.1
    [SERVER_PROTOCOL] => HTTP/1.0
    [REQUEST_METHOD] => GET
    [QUERY_STRING] => title=il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl&page=2
    [REQUEST_URI] => /milleottantuno/leggi/il-6-dicembre-il-consiglio-nazionale-ancl/2
    [SCRIPT_NAME] => /www/capitoli1081.php
    [PHP_SELF] => /www/capitoli1081.php
    [REQUEST_TIME_FLOAT] => 1511259230.9535
    [REQUEST_TIME] => 1511259230
)
1
;