Il Consulente 1081
Domande al sussidio "Sia": al via dal 2 settembre 2016
1081 numero 14 anno 2016 - focus a cura di Celeste Vivenzi

L'approfondimento è curato da Celeste Vivenzi

E' operativo a far data dal 2settembre 2016 il Sostegno all'inclusione attiva” per le famiglie che si trovano in serie difficoltà economiche (acronimo SIA).
Tale Istituto è stato introdotto dalla legge di stabilità 2016 al fine di contrastare la povertà e spetta alle famiglie in condizioni economiche disagiate in cui sono presenti minorenni, figli disabili, donne in gravidanza.
I soggetti interessati possono presentare le domande per ottenere il sussidio in parola per un importo che va dalla cifra di 160 euro fino a quella di 800 euro per bimestre a seconda della casistica.
La domanda va   presentata al comune di residenza e la famiglia deve possedere i seguenti requisiti:
a) Isee non superiore a 3 mila euro e assenza di altri sostegni economici d'importo oltre i 600 euro;
b) non avere acquistato auto e moto nei 12 mesi precedenti la domanda (se di cilindrata superiore a 1.300 cc (ovvero di 250 cc per i motoveicoli) i beni non devono essere stati immatricolati la prima volta nei tre anni precedenti);
c) adesione ad un progetto di attivazione sociale e lavorativa a cura del comune ( Il progetto comprende tutti i componenti il nucleo familiare e  le  attività possono riguardare  la ricerca attiva di lavoro, l'adesione a progetti di formazione, la frequenza e l'impegno scolastico, la prevenzione e la tutela della salute);
d) la carta Sia può essere richiesta al proprio Comune di residenza da uno qualunque dei componenti il nucleo familiare;
e) i richiedenti devono avere la cittadinanza italiana o comunitaria ovvero appartenere alla famiglia di un cittadino italiano o comunitario titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (se il cittadino è straniero deve essere in possesso del permesso di soggiorno Ce di lungo periodo ovvero della residenza in Italia da almeno due anni del soggetto richiedente);
f) nessun componente il nucleo deve essere titolare di Naspi, Asdi, Carta acquisti;
g) in caso di presentazione della domanda con dati falsi si è soggetti ad una sanzione che va da euro 500 ad euro 5.000.
Il Comune, come già sottolineato, riceve la domanda dei cittadini e dopo aver compiuto le necessarie verifiche di residenza comunica all'INPS le richieste.
In pratica il beneficio consta nell'attribuzione di una Carta di pagamento SIA che viene inviata ai richiedenti da Poste Italiane dopo che l'Inps ha erogato i rispettivi importi (con la carta si potranno fare acquisti nei supermercati, nei negozi alimentari, nelle farmacie e nelle para-farmacie ovvero presso gli uffici postali per pagare le bollette elettriche ecc.). 
Nel caso in cui la domanda venga rigettata per mancanza dei requisiti il richiedente può chiedere al Comune di residenza o all'INPS eventuali informazioni e presentare, se del caso, una nuova domanda.
Condividi
Array
(
    [USER] => anclsu-com
    [HOME] => /var/www/vhosts/anclsu.com
    [FCGI_ROLE] => RESPONDER
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_UNIQUE_ID] => Wg@Beb0mK8T5hoe9sXidVwAAANQ
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [REDIRECT_REDIRECT_REDIRECT_STATUS] => 200
    [REDIRECT_REDIRECT_UNIQUE_ID] => Wg@Beb0mK8T5hoe9sXidVwAAANQ
    [REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [REDIRECT_REDIRECT_SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [REDIRECT_REDIRECT_STATUS] => 200
    [REDIRECT_UNIQUE_ID] => Wg@Beb0mK8T5hoe9sXidVwAAANQ
    [REDIRECT_SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [REDIRECT_SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [REDIRECT_STATUS] => 200
    [UNIQUE_ID] => Wg@Beb0mK8T5hoe9sXidVwAAANQ
    [SCRIPT_URL] => /milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [SCRIPT_URI] => http://anclsu.com/milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [proxy-nokeepalive] => 1
    [HTTP_HOST] => anclsu.com
    [HTTP_X_REAL_IP] => 54.166.188.64
    [HTTP_X_ACCEL_INTERNAL] => /internal-nginx-static-location
    [HTTP_CONNECTION] => close
    [HTTP_ACCEPT_ENCODING] => x-gzip, gzip, deflate
    [HTTP_USER_AGENT] => CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)
    [HTTP_ACCEPT] => text/html,application/xhtml+xml,application/xml;q=0.9,*/*;q=0.8
    [PATH] => /usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin
    [SERVER_SIGNATURE] => 
    [SERVER_SOFTWARE] => Apache
    [SERVER_NAME] => anclsu.com
    [SERVER_ADDR] => 176.227.172.127
    [SERVER_PORT] => 80
    [REMOTE_ADDR] => 54.166.188.64
    [DOCUMENT_ROOT] => /var/www/vhosts/anclsu.com/httpdocs
    [REQUEST_SCHEME] => http
    [CONTEXT_PREFIX] => 
    [CONTEXT_DOCUMENT_ROOT] => /var/www/vhosts/anclsu.com/httpdocs
    [SERVER_ADMIN] => lacatena@solcom.it
    [SCRIPT_FILENAME] => /var/www/vhosts/anclsu.com/httpdocs/www/capitoli1081.php
    [REMOTE_PORT] => 53222
    [REDIRECT_QUERY_STRING] => title=l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto&page=2
    [REDIRECT_URL] => /capitoli1081.php
    [GATEWAY_INTERFACE] => CGI/1.1
    [SERVER_PROTOCOL] => HTTP/1.0
    [REQUEST_METHOD] => GET
    [QUERY_STRING] => title=l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto&page=2
    [REQUEST_URI] => /milleottantuno/leggi/l-ancl-al-fianco-delle-popolazioni-colpite-dal-sisma-del-24-agosto/2
    [SCRIPT_NAME] => /www/capitoli1081.php
    [PHP_SELF] => /www/capitoli1081.php
    [REQUEST_TIME_FLOAT] => 1510965625.3345
    [REQUEST_TIME] => 1510965625
)
1
;